LE EMORROIDI PEGGIORANO IN ESTATE: COME PREVENIRE

PERCHÈ LE EMORROIDI PEGGIORANO IN ESTATE

Durante la bella stagione, i vasi che irrorano di sangue i cuscinetti emorroidari si vanno a dilatare a causa del caldo, provocando un gonfiore responsabile di una maggiore probabilità di infiammazione. Siccome in estate si tende a “lasciarsi andare”, la regolarità alimentare e quella intestinale ne risentono. Ne consegue un aumento della stitichezza, ma anche di casi di diarrea, che sono comunque nocivi.

COME PREVENIRE

Prendo la bicicletta e mi faccio un bel po’ di chilometri? Meglio di no. La bicicletta e tutte quelle attività che comportano la sudorazione nelle parti basse non sono consigliabili. Il surriscaldamento porterebbe ad un peggioramento della situazione e dei sintomi. Biancheria e vestiti comodi e attività misurate.  Non sforziamoci ma al non abbandoniamoci ad una vita sedentaria perché nociva per le emorroidi. Il vostro intestino vi ringrazierà con una maggiore regolarità se vorrete fare passeggiate non sfiancanti ma a passo costante e giornalmente.

ALIMENTAZIONE

Prediligiamo una dieta che preveda un gran quantitativo di frutta e verdura.  No a cibi irritanti o pepati.  Sarà in fine possibile produrre feci più morbide e facili da espellere con un apporto molto consistente di acqua.  
prevenire-emorroidi-con-frutta-e-verdura
X
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close